Di Ninni
Carnevale di Scerni, amministrazione comunale e carnevalari: “Ci candidiamo ad essere l’evento di punta in Abruzzo”
Conferenza carnevale
Appuntamento martedì 13 febbraio a partire dalle ore 14.30
10/02/18

"Candidiamo il Carnevale di Scerni a diventare evento di punta di questa festività nel panorama abruzzese considerata la numerosa presenza di numeri a piedi in maschera, bande, balli e carri allegorici. Quest'anno siamo pronti con una lunga sfilata composta di ben 17 soggetti allegorici tanto da trasformare il paese di Scerni in una grande festa di Carnevale". Questo quanto dichiarato dai componenti dell'associazione 'Carnevalari Scernesi' durante la conferenza stampa odierna, che si è svolta presso la sala consiliare alla presenza dell’amministrazione comunale, dove è stato presentato l'evento in programma martedì prossimo. 

“Ringrazio - sottolinea il sindaco Alfonso Ottaviano - tutti coloro che con passione e onore portano avanti una tradizione storica che caratterizza la nostra comunità. Siamo alle 45^ edizione e l'amministrazione continua a credere in questo evento mettendo a disposizione mezzi, spazi e risorse affinché si possa tramandare e far crescere un Carnevale che ormai richiama famiglie e visitatori da tutto il circondario”. 

“Questa edizione - dichiarano Ottavio Ubaldi e Enzo Del Plavignano, promotori del carnevale scernese - sarà unica del suo genere e storica sia per la numerosa presenza dei carri allegorici sia per la loro bellezza. Vogliamo ringraziare tutti i cittadini che hanno lavorato tutte le sere presso la rimessa comunale e le attività commerciali che hanno contribuito alla realizzazione del nostro Carnevale. Vi aspettiamo martedì 13 febbraio a Scerni per trascorre un pomeriggio pieno di divertimento, maschere, colori e tanta allegria. L’inizio della sfilata è previsto alle ore 14.30, in caso di maltempo la manifestazione verrà  rinviata a domenica 18”.