Di Ninni
Uccide un cinghiale, 50enne denunciato dai Carabinieri nell'alto vastese
Cinghiale
L'uomo è accusato di bracconaggio
06/04/17

Dovrà rispondere dell'accusa di bracconaggio il 50enne di Belmonte del Sannio (IS) fermato dai Carabinieri di Castiglione Messer Marino, in c.da Filara sulla strada che collega il comune dell'alto vastese ad Agnone. L'uomo all'interno dell'abitacolo aveva un cinghiale morto e un fucile semiautomatico calibro dodici, più alcune munizioni a palla singola. Il 50enne molisano, oltre ad aver sparato a un cinghiale in periodo vietato lo ha fatto al di fuori della regione di residenza. Il fucile e le munizioni sono state sequestrate mentre l'animale è stato interrato come previsto dalle normative di legge.