Il Panfilo
Il Giro d'Italia torna in Abruzzo nel 2018, arrivo a Campo Imperatore
Giro d'italia
La Regione stanzia 200mila euro
12/10/17

Ottima notizia per gli sportivi e gli appassionati di ciclismo abruzzesi. Il Giro d'Italia di ciclismo torna in Abruzzo anche nel 2018. L'arrivo di tappa abruzzese sarà a Campo Imperatore, 19 anni dopo l'impresa di Marco Pantani. Ad ufficializzare la notizia è stato l'assessore Donato Di Matteo. Ma la tappa di Campo Imperatore non sarà l'unica sorpresa per gli amanti della Corsa Rosa infatti, probabilmente dopo un giorno di riposo, i ciclisti ripartiranno da Farindola proprio per portare vicinanza ad un'intera regione ed a un comune fortemente danneggiato con la tragedia di Rigopiano.

"La Regione nella seduta di giunta di ieri sera ha stanziato 200mila euro che saranno affidati ai sindaci dei Comuni di Santo Stefano di Sessanio, per l'arrivo a Campo Imperatore, e di Farindola, per la partenza in un territorio in cui bisogna mantenere sempre alta l'attenzione dopo la sciagura dello scorso gennaio" ha spiegato l'assessore Donato Di Matteo. 

A meno di clamorosi colpi di scena quindi la carovana rosa non attraverserà il vastese.

Collegamenti