Il Panfilo
Consiglio comunale convocato di mattina a Carunchio, Turdò: "Adesso siamo veramente stufi"
Antonio Turdò
Il Consigliere Comunale di minoranza critico con l'amministrazione comunale
24/11/17

A Carunchio si continua a convocare il Consiglio Comunale alle 10 la mattina manco fossimo al Comune di Roma.

Anche ieri si è tenuto il Consiglio con inizio alle ore 10, come già espresso in diverse sedi, convocarlo a quell’ora serve solo a invitare a diminuire la partecipazione democratica nel dibattito consiliare.

Una partecipazione che fino ad oggi è sempre stata di carattere e di impegno elevato e concreto senza nessun contrasto aprioristico o populistico, ma bensì fondato sulla ricerca del bene e del servizio nella nostra Comunità

Si ha forse la volontà di sminuire le richieste popolari oppure è un rifugiarsi nel diritto di convocare il consiglio come e quando si vuole e quindi lo si fa in orari strani che rende impossibile la partecipazione.

Oppure piccoli personaggi si ergono, senza averne nè le palle e né i titoli a padroni assoluti finanche del dibattito democratico che ogni buona comunità dovrebbe avere, visto anche l’alto profilo della rappresentanza che per ovvi motivi professionali sono impegnati fuori.

Certo sarebbe meglio che tutti fossimo impegnati a fare i lacchè ai migranti.. oppure dobbiamo trascorrere il tempo a realizzare borsette fumanti…a 220 mila euro l’anno?

Noi eleviamo protesta di questo atteggiamento, e chiediamo che i prossimi consigli si tengano nelle ore serali.

Il Consigliere Comunale

Antonio Turdò

Collegamenti