Il Panfilo
Al via la costituzione della Commissione regionale per salvare i tribunali di Vasto, Lanciano, Avezzano e Sulmona
Di Pangrazio
Il Presidente del Consiglio regionale scrive agli ordini forensi
06/12/17

Il Presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Di Pangrazio (nella foto) ha inviato una nota ai Presidenti degli ordini forensi delle quattro città di Avezzano, Vasto, Lanciano, Sulmona nelle quali ricadono i tribunali minori chiedendo loro di indicare l'esperto designato ad assumere l'incarico di componente della Commissione regionale sui tribunali minori, così come dispone la legge regionale 10/2017 e la successiva delibera di giunta 640/2017. La costituzione della Commissione, fortemente voluta dalla Regione Abruzzo, è stata di recente oggetto di un incontro tra il Presidente Di Pangrazio ed il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, il quale si è detto favorevole a raccogliere le istanze e gli atti che verranno prodotti da questo organismo istituzionale. Di Pangrazio, dopo aver ricevuto l'incarico di coordinare la Commissione, sta avviando tutte le procedure preliminari alla sua costituzione. Entro il 12 dicembre, i Presidenti degli ordini forensi dovranno comunicare il proprio nominativo al Coordinatore della Commissione e dopo la nomina formale dei quattro membri scelti tra esperti in materie giuridiche e/o dell'Amministrazione della Giustizia, indicati dagli stessi Ordini , si darà celermente avvio alla redazione del calendario dei lavori assegnati alla Commissione.

"Procediamo celermente verso la costituzione di questo organismo – spiega Di Pangrazio – per iniziare a lavorare da subito sul tema dei tribunali minori. A seguito dell'incontro avuto con il Ministro Orlando a Roma sono fiducioso che questo organismo possa produrre un Piano congiunto di interventi da sottoporre al Ministro della Giustizia che abbia fondatezza ed autorevolezza circa le istanze territoriali."

Collegamenti