Nara Camicie
Il risveglio della ex Golden Lady, un padre di famiglia chiede aiuto: "Fate lavorare anche me"
Golden Lady
L'accorato appello di un ex lavoratore e di alcuni suoi colleghi
10/01/18

A Gissi l’azienda tessile Unos srl del gruppo Falconeri ex Golden Lady, ha ristrutturato e adeguato il grande capannone per ospitare oltre al confezionamento anche il lavaggio dei capi.

La Adecco sta facendo nuovi colloqui in vista, probabilmente di nuove assunzioni. Un importante segnale di ripresa per la Val Sinello dopo anni di agonia. Una occasione che diventa richiesta di aiuto per alcuni ex lavoratori della Golden Lady.

Domenico ha 46 anni, è sposato ed è padre. Dopo aver lavorato per 20 anni alla Golden Lady non ha più un lavoro. "La decisione del gruppo Falconeri di tornare a Gissi è bellissima. A loro va il ringraziamento di tanti lavoratori che come me hanno bisogno di lavorare. Attraverso i mezzi di comunicazione io chiedo ai responsabili, ma anche ai sindaci, ai sindacati e a chiunque possa aiutarmi ad avere un colloquio, a dirmi cosa devo fare per riavere il lavoro. Ho bisogno di lavorare e alla mia età non è facile ritrovare un lavoro. Datemi l'opportunità di fare un colloquio", chiede Domenico.

Nella stessa condizione sono altri 3 colleghi, Loredana, Antonio e Nicola. Il Comune di Gissi non conosce le intenzioni dell'azienda. Sono tuttavia diversi i lavoratori contattati dalla Adecco, agenzia che si occupa del reclutamento del personale. "Prendete anche il mio  curriculum", dice Domenico.

P.C.

Collegamenti