Di Ninni
Declassificazione dei terreni a Vasto, i consiglieri di minoranza presentato un'interpellanza
Consiglio comunale vasto
"Verificheremo il rispetto degli impegni presi sull'argomento con i nostri concittadini"
13/02/18

"Con lo strumento dell'interpellanza porteremo all'attenzione del Consiglio Comunale la problematica relativa alla procedura di declassificazione dei terreni avviata nei mesi scorsi dall'amministrazione comunale, ma, attualmente, apparentemente ferma" lo affermano i Consiglieri di Minoranza Suriani, Prospero, D'Elisa, Giangiacomo e D'Alessandro i quali "ricordando i meriti di Sigismondi, primo nella passata consiliatura ad interessare il Consiglio Comunale dell'opportunità offerta dalla legge e già utilizzata da alcuni comuni di centrodestra come Chieti e Paglieta di adottare una procedura di declassificazione a beneficio dei proprietari di terreni edificabili che, per diverse ragioni,hanno espresso interesse alla loro declassificazione per ridurre la pressione fiscale che insiste sulle loro proprietà. Codesta amministrazione" continuano i consiglieri "in linea con la filiera regionale e nazionale di centrosinistra di cui fa parte, non è capace di ridurre la pressione fiscale per i propri cittadini e, pertanto, continua a prenderli in giro con promesse mai mantenute. Noi consiglieri di centrodestra invitiamo il Sindaco e la Sua Giunta a dare delle risposte concrete e precise agli interessati e, a tal fine, attendiamo il prossimo Consiglio Comunale per verificare il rispetto degli impegni presi sull'argomento con i nostri concittadini".

Collegamenti