Di Ninni
4 milioni di euro per riqualificare 21 km della Fondovalle Treste
Riunione d’alfonso sindaci
Il governatore D’Alfonso: “A lavoro per trovare risorse per realizzare l’intera viabilità”
09/03/18

Entro un mese sarà depositato il progetto definitivo per la riqualificazione dei 21 km della fondovalle Treste. Poi si procederà con l'appalto.

È quanto emerso nel corso di una riunione che si è svolta questa mattina a Pescara nelle sede della Regione Abruzzo tra i gli amministratori dei centri dell'Alto vastese e il presidente Luciano D'Alfonso. L'importo complessivo del progetto ammonta a circa quattro milioni di euro, finanziato dalla Regione. Il tratto di provinciale interessato ai lavori di manutenzione ordinaria si estende tra i Comuni di Cupello (innesto con la statale Trignina) e Liscia (innesto con la statale 86). A breve sarà sottoscritta la convenzione tra Provincia di Chieti, Comuni interessati e il progettista.

"Si tratta di un intervento importante per la fondovalle Treste e per i centri dell'alto vastese - ha osservato il presidente Luciano D'Alfonso -. Il nostro obiettivo, poi, è individuare ulteriori risorse per completare la realizzazione dell'intera viabilità della fondovalle Treste".

In precedenza, la Regione ha destinato ulteriori 16 milioni di euro per la viabilità del territorio della Provincia di Chieti: 9 milioni all'area del Vastese, 4 milioni al Sangro e 3 milioni al Chietino-Ortonese, con la precisazione che eventuali economie saranno riversate e impiegate nel Vastese.