Italiangas san salvo
Capriolo si infila in una panetteria e viene recuperato dai Carabinieri Forestali a Ortona
Capriolo 2
L’animale è stato liberato in un habitat idoneo
12/04/18

Decisamente particolare la chiamata fatta questa mattina ai Carabinieri dal titolare di una panetteria: un capriolo si era infilato nel suo locale, in pieno centro ad Ortona. L'animale, proveniente dalle limitrofe zone rurali dell'ortonese, potrebbe essersi smarrito per sfuggire da un predatore.

La Stazione Carabinieri Forestale di Ortona ed il Reparto Biodiversità di Pescara, specializzato nella tutela, nel recupero e nella cura della fauna selvatica, con l'ausilio di un veterinario ASL, sono riusciti a catturare il giovane capriolo, evitando che potesse subire ulteriori traumi, anche a causa dell'afflusso di curiosi nella panetteria.

II capriolo è stato liberato in un habitat idoneo, a confine tra Orsogna ed Ortona.

L'animale, spaventato e vulnerabile, ha riacquistato dopo una prima titubanza, tutta la sua fierezza di selvatico.

(Immagine di reportorio)