Di Ninni
"Different you, different volunteering", la protezione civile Valtrigno aderisce al progetto di esperienze europee di volontariato
Valtrigno simbolo
Grazie al progetto per il secondo anno è tornata a San Salvo Cristina Pigna, giovane operatrice di nazionalità spagnola
12/07/18

Unione, condivisione, scambi culturali e di esperienze. Sono i motivi che hanno spinto la protezione civile Valtrigno ad aderire al progetto "Different you, different volunteering", progetto di esperienze europee di volontariato.

E grazie al progetto, per il secondo anno consecutivo è arrivata a San Salvo Cristina Pigna, 23 anni, giovane operatrice di nazionalità spagnola. "Nel 2017 grazie all'Erasmus ", spiega il responsabile della Vatrigno, Saverio Di Fiore "Cristina ha collaborato con noi. L'esperienza l'ha soddisfatta ed è tornata. Ora", dice Di Fiore "abita a San Salvo e lavora alla cooperativa Fenice. Lei è una operatrice sanitaria", spiega il responsabile della Valtrigno "che fa del volontariato la sua missione. Da subito ha amato il nostro paese a soprattutto l'opportunità di poter svolgere la sua professione e aiutare chi ha bisogno.

Lei ama potersi prendere cura delle persone malate e soccorrerle al momento del bisogno chi è in difficoltà. Il fatto che risponda subito alle emergenze con il sorriso le ha fatto guadagnare moltissime simpatie. Qui le vogliono tutti bene", assicura Di Fiore. La sua è una esperienza di felice collaborazione europea che ha convinto molti ragazzi di San Salvo a fare altrettanto.

P.C.

Collegamenti