Italiangas san salvo
La Notte Bionda come unione tra i comuni di Fresagrandinaria e Püttlingen
Giovanni di stefano
La manifestazione è giunta alla 7ª edizione
03/08/18

Sulla base della storia dell’emigrazione, nel dopoguerra, molti nostri concittadini di Fresagrandinaria hanno dovuto lasciare la propria terra per cercare un lavoro che permettesse loro di sopravvivere. Una buona collettività di Fresani si è diretta in Germania, proprio nella città di Püttlingen, dove ancora oggi molti di loro sono rimasti ancorati con le loro famiglie mentre altri vi si sono recati per dei lavori temporanei tra i quali l’attuale Sindaco di Fresagrandinaria geom. Giovanni Di Stefano.

Nel corso di questi lunghi anni si è instaurato un ottimo di rapporto di amicizia e collaborazione con la municipalità tedesca e il 21 maggio 2013 a Fresagrandinaria è stato sottoscritto un “PROTOCOLLO D’INTESA” con la Città di Püttlingen (Germania), alla presenza di tutte le autorità italiane e tedesche, il quale è stato sempre rispettato e arricchito con nuove proposte e nuovi progetti, nonostante si siano succeduti varie amministrazioni.

Fra gli obiettivi principali dello statuto figura l’integrazione fra le nazioni, cioè l’immigrazione intesa come accoglienza e solidarietà. Inoltre, questa amministrazione ha ospitato nel corso degli anni Sindaci, giovani, associazioni e gruppi con incontri bilaterali e comuni. C’è da dire che questo piccolo paese che rappresenta l’Italia, è molto apprezzato nell’ambito degli scambi, per l’ospitalità e i servizi che offre per la cultura, l’ambiente, il mare , la cucina ecc...

In questa ottica è nata l’iniziativa della “NOTTE BIONDA” (comunemente detta festa della birra) giunta alla 7ª edizione. Domani, sabato 4 agosto, dalle ore 18.30 sarà la manifestazione che farà da “trait-d’union” tra le due città per divulgare le varie specialità italiane e tedesche: infatti la birra servita è artigianale tedesca, prodotta da maestri birrai di Püttlingen, cosi anche i prodotti gastronomici come würstel, schwenker, kartoffelsalat, krapfen e bretzel, mentre il prodotto italiano è rappresentato da prodotti tipici nostrani come la porchetta e la ventricina fresane con un contorno d’insalata.

Giovanni Di Stefano 

Sindaco di Fresagrandinaria