Italiangas san salvo
Raccolta fondi a Montenero di Bisaccia per l'acquisto di un gioco da posizionare nel parchetto in piazza della Libertà
Insieme
Recepita la proposta dell'associazione "Insieme per i bambini"
04/08/18

Una bella pagina di collaborazione tra genitori e Amministrazione comunale di Montenero di Bisaccia è stata aperta nei giorni scorsi grazie ad un confronto avviato con il sindaco Nicola Travaglini.

A seguito dell'annuncio del primo cittadino relativo alla riqualificazione di aree del paese destinate ai giochi per bambini, alcuni genitori hanno pensato di confrontarsi per discutere di questa iniziativa e per proporre, sulla base delle rispettive esperienze, alcune tipologie di gioco che fossero in linea con le aspettative dei piccoli utenti.

Ne è nata dapprima una richiesta di incontro con il sindaco Travaglini, il quale ha accolto positivamente le proposte dei genitori; successivamente le mamme e i papà hanno elaborato in autonomia un progetto denominato "Il parco che vorrei", che consiste nell'organizzazione di un evento benefico di raccolta fondi da destinare all'acquisto di un gioco che il Comune  installerà nel parchetto di Piazza della Libertà, dopo aver sistemato e riqualificato l'area appositamente dedicata.

L'evento di raccolta fondi si terrà il prossimo 13 agosto in Piazza della Libertà dove, a partire dalle ore 19, ci sarà un concorso di disegno rivolto ai bambini dai 5 agli 8 anni, sul tema "Il parco che vorrei"; dalle ore 20 ci sarà la baby dance; dalle ore 22 ci sarà l'animazione con i Caribe Company e dalle ore 23 la musica con il Dj Luigi Pelusi. Nel corso della serata saranno inoltre presenti gli stand gastronomici. 

"Sono davvero felice per la nascita di questa sinergia tra genitori e Amministrazione comunale - ha dichiarato il sindaco Nicola Travaglini - finalizzata alla condivisione di un'idea e alla sua realizzazione. La cosa ancora più bella è che la proposta dei genitori si riferisce ai giochi destinati ai propri figli, quindi esprimo il mio sentito ringraziamento per la sensibilità dimostrata e per aver scelto di collaborare con il Comune al fine di dotare il parchetto di Piazza della Libertà di un gioco che, alla fine, sarà scelto proprio dai bambini. Il mio invito è quindi rivolto a tutti i nostri concittadini e a chiunque vorrà contribuire all'iniziativa, di partecipare con convinzione alla serata dedicata alla raccolta fondi".