Di Ninni
Aspettando Progetto Sud, una serata "esplosiva" con i Boomdabash in concerto a Vasto
Boomdabash 5
Successo per il gruppo in testa alle classifiche con il tormentone "Non ti dico no"
10/08/18

Raggae, soul, drum and bass, hip hop in una serata "esplosiva" al Baja Village con i Boomdabash in concerto per "Aspettando Progetto Sud". Con la loro super hit del momento, in testa alle classifiche con Loredana Bertè, direbbero "Questa sera non ti dico no..." e infatti Vasto ha risposto presente. In tanti nell'area eventi del locale di Punta Penna per assistere al "Barracuda Summer Tour 218" dei Boomdabash. Nel gruppo è presente Ketra,  vastese doc, producer che insieme a Takagi si è guadagnato un posto importante nella rosa dei protagonisti del "nuovo" pop italiano, con il merito di aver messo mano a hit come "Roma-Bangkok", "Vorrei ma non posto",  "Assenzio" e in ultimo "Amore e Capoeira". 
L'evento si è aperto con dj set. Allestita anche un'area food and drink all'interno dello spazio dedicato al concerto.

La band salentina è tornata dopo tre anni alla con un disco che "spacca" e collaborazioni con grandi artisti tra cui Loredana Bertè, Rocco Hunt e Jack La Furia. Il nome del tour non è scelto a caso. Barracuda come pesce leale ma anche spietato allo stesso tempo.

E loro, tra reaggae, dancehall, rap riescono a parlare anche di temi attualissimi e importanti, come l'amore omosessuale, i non vedenti, il bullismo e tanti altri. Senza lasciare l'amore per il Sud e tutto ciò che offre: "C'è bisogno di dire anche cose importanti con la musica" sottolineano. "Vasto per noi è come una seconda casa. Ketra ci portò per la prima volta a suonare al pub a Vasto Marina. Da lì sono passati tanti anni e abbiamo fatto tanta strada. I sogni servono e non bisogna mai farsi dire da qualcuno che non possiamo o non siamo capaci di fare qualcosa. Credere in sè stessi anche se si hanno pochi mezzi e provare" le parole della band. "Il sud è bellissimo. Può dare tantissimo. Il calore che trasmettono i nostri posti, la nostra gente non è cosa da poco". 

La band ha infuocato gli animi dei presenti interagendo spesso con loro.

Un successo per questo primo atto di "Aspettando Progetto Sud" che si ripeterà il 18 agosto con JAx sempre al Baja Village. Un connubio vincente. 

Tiziana Smargiassi

Collegamenti