Italiangas san salvo
Buona partecipazione alla Notte Nera di Casalbordino
Notte nera
Mercatino hobbistico, fiaccolate a piedi e in bici ,punti di osservazione delle stelle, cabaret, poesia, musica live e jazz un mix di divertimento unico nel suo genere
10/08/18

Notte nera di Casalbordino: una grande partecipazione,  andata oltre le aspettative secondo gli organizzatori in considerazione dei numerosi eventi nel territorio circostante.  

Una serata a luci spente. Dal party “La maledizione della prima luna” alla conclusione di un bacio alla luna. Tante  le candele  ad illuminare i commensali nei diversi  ristoranti e  stabilimenti del lido, che hanno proposto un  prezzo unico, con menu e vini differenti e  di qualità.

Diversi i laboratori creativi per la gioia dei grandi e piccini, nella zona sud del litorale a cura della Confesercenti di Chieti diversi mercatini artigianali. Tante iniziative per intrattenere, divertire ed emozionare i turisti,  vacanzieri  e residenti locali e delle zone confinanti. Dal mercatino hobbistico, fiaccolate  a piedi e in bici ,punti di osservazione delle stelle, cabaret, poesia, musica live e jazz un mix di divertimento unico nel suo genere.

Diversi artisti di strada che hanno dato colore alla notte nera e la grande esibizione della danza del fuoco.    Secondo Donato De Titta l’ideatore del format  “La Notte Nera”,  "è un evento che ha  la caratteristica di coniugare il divertimento con una eco sostenibilità  con la riduzione dell’inquinamento acustico e luminoso, con  l’utilizzo di soluzioni artistiche che richiedono una ricerca  nella scelta di soluzioni mirate, con l’obiettivo di creare una condizione di sano  intrattenimento".   

La seconda “Notte Nera” d’Abruzzo,  è stata curata  dall’Associazione A. Mare, con il patrocinio del Comune di Casalbordino ( Assessorato al Turismo e cultura ) e da Donato De Titta  (Radio Longbeach). A garantire  la sicurezza  i Carabinieri di Casalbordino, la protezione Civile Madonna dell’Assunta e  la Croce Rossa sez. di Casalbordino.  

Enzo Dossi

Collegamenti