Italiangas san salvo
Fermato il quinto rapinatore di villa Martelli mentre tentava la fuga
Villa Martelli
Arrestato anche un fiancheggiatore
30/09/18

Dalle attività investigative relative alla efferata rapina in villa subita dai coniugi Martelli di Lanciano, coordinate da questa Procura della Repubblica e delegate congiuntamente all' Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato, sono emersi nuovi ed ulteriori elementi indiziari a carico del quinto rapinatore (G.B.G. 26enne romeno), che si stava già organizzando per la fuga.

Nel pomeriggio/sera del 29 settembre. le forze dell ordine, individuato il fuggitivo, lo hanno braccato tra le campagne di Rizzacorno, Colle Campitelli e Contrada Fontanelle di Lanciano, dove è stato intercettato durante la fuga, riuscendo a bloccarlo in tarda serata. Il massiccio dispositivo di carabinieri e polizia, intervenuti con 60 uomini, e l'impiego congiunto di elicotteri e unità cinofile molecolari hanno consentito la cattura dell'indagato che è stato sottoposto a fermo d'indiziato di delitto e tradotto, nella notte, presso la casa circondariale di Lanciano. Nel corso dell'operazione è stato inoltre individuato ed arrestato un fiancheggiatore (J.G. 48enne romeno) del fermato che stava agevolando la fuga. 

Collegamenti