Italiangas san salvo
Rapina a mano armata messa a segno nella gioielleria Boschetti di Cupello
Gioielleria boschetti
Indagano i Carabinieri
01/10/18

Una rapina a mano armata è stata messa a segno nella tarda mattinata di oggi nel centro di Cupello. A finire nel mirino dei malviventi la gioielleria Boschetti in corso Mazzini. Sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi della Compagnia di Vasto diretti dal maggiore Amedeo Consales e alla polizia locale. 

Ad entrare in azione pare che siano state 3 persone. Uno dei malviventi si è finto cliente. Ha chiesto oggetti contenuti nella cassaforte. Quando il titolare si è girato per aprirla è stato colpito con una pistola. Sono stati fatti entrare anche gli altri due complici che hanno portato via quanto più possibile. Il gioielliere è rimasto ferito anche se per fortuna non è in pericolo di vita. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 che ha soccorso l'uomo. Al momento non si conosce l'entità del bottino portato via dai malviventi.