Di Ninni
Rapina al gioielliere di Cupello, scatta la caccia al basista locale
Gioielleria boschetti
Pare che i militari abbiano fatto già qualche perquisizione
04/10/18

Si concentrano nel territorio le indagini dei carabinieri sulla rapina fatta lunedi nella gioielleria Boschetti di Cupello.

Gli investigatori sospettano che uno dei due uomini incappucciati che hanno aiutato il rapinatore armato di pistola possa essere del Vastese se non addirittura di Cupello.

Se così fosse la gang potrebbe non essere andata lontano. Pare che i militari abbiano fatto già qualche perquisizione. Lo stesso gioielliere ha il sospetto che la banda sia stata aiutata da un basista locale.

Le immagini registrate da una telecamera del paese potrebbero aver raccontato ai carabinieri altri particolari.

(p.c.)

Collegamenti