Italiangas san salvo
Giovanni Legnini: "Un risultato straordinario l'adesione di 233 candidati di ogni estrazione culturale"
Giovanni legnini
8 le liste a sostegno del candidato presidente del centrosinistra
12/01/19

Sono state depositate questa mattina le otto liste a sostegno della candidatura a presidente di Giovanni Legnini. Si tratta di quattro liste civiche senza alcun riferimento ai partiti e altre tre liste civiche aperte promosse da forze politiche e dalla lista del PD.
1. Lista LEGNINI PRESIDENTE composta da espressioni del mondo, della cultura e della formazione, del lavoro e delle professioni.
2. Lista ABRUZZO IN COMUNE CON LEGNINI PRESIDENTE composta da amministratori locali di ogni estrazione politica e civica.
3. Lista CENTRISTI PER L'EUROPA SOLIDALI E POPOLARI CON LEGNINI, composta dall'impegno politico dei cattolici e del mondo delle associazioni e del volontariato sociale.
4. Lista ABRUZZO INSIEME, civica promossa dal Dottor Donato Di Matteo ed altri.
5. Lista + ABRUZZO, una civica promossa da +EUROPA e CIVICA POPOLARE, la lista di Beatrice Lorenzin che a livello regionale ha come riferimento l'ex sottosegretario Federica Chiavaroli.
6. Lista AVANTI ABRUZZO, civica promossa dai socialisti liberali e Italia Dei valori.
7. LISTA PROGRESSISTI CON LEGNINI, SINISTRA ABRUZZO LeU, promossa da art. 1.
8. Lista PD.
"Abbiamo conseguito un risultato straordinario con l'adesione di 233 candidati di ogni estrazione culturale, politica, territoriale e sociale in otto liste" a dichiararlo è il candidato della coalizione di centrosinistra Giovanni Legnini. "Intendo ringraziarli uno per uno, poichè hanno voluto con generosità mettere a disposizione la loro esperienza e il loro tempo in nome del nuovo progetto politico che abbiamo voluto promuovere. L'appello alla società civile che rivolsi il 10 dicembre, è risultato dunque, largamente accolto e ciò mi carica di responsabilità, nel dover rappresentare una squadra così forte e motivata di passione e mi dà ulteriore energia per affrontare la competizione elettorale. Si è dunque realizzata quella nuova alleanza per l'Abruzzo tra le molteplici espressioni della società civile e le più importanti culture politiche appartenenti all'area progressista, cattolica e liberale. Domani mattina alle 11.30 sarò all'inaugurazione del comitato elettorale della lista civica Abruzzo Insieme a Pescara e nel pomeriggio incontrerò a porte chiuse tutti i candidati delle liste che sostengono la mia candidatura a presidente, a Francavilla a Palazzo Sirena, per programmare i 30 giorni di campagna elettorale durante i quali intendiamo condividere con i cittadini abruzzesi i contenuti del progetto politico e del futuro governo regionale. Ci siamo candidati in tantissimi - conclude Legnini - per vincere le elezioni e cambiare in profondità la nostra regione".