Italiangas san salvo
Domani i cittadini abruzzesi chiamati alle urne, ecco come si vota
Fac simile
Seggi aperti dalle ore 7 alle ore 23
09/02/19

Domani, domenica 10 febbraio, 1.211.204 cittadini abruzzesi sono chiamati al voto per eleggere il nuovo presidente della Giunta e il Consiglio regionale. I seggi saranno aperti dalle ore 7 alle ore 23. 

Ogni cittadino dovrà recarsi alle urne munito di carta d’identità e tessera elettorale. A ogni elettore verrà consegnata un’unica scheda verde su cui sarà possibile esprimere la preferenza sia per il candidato Presidente che per una lista circoscrizionale. Se si traccia un segno sul nome del candidato Presidente, il voto non si estende anche alla lista a esso collegata. Viceversa, un segno sul simbolo del partito comporta un voto automatico al candidato della lista. Non è ammesso il voto disgiunto e non è possibile votare più liste collegate allo stesso candidato Presidente. Si possono esprimere massimo due preferenze per i candidati consiglieri di una stessa lista, che devono però essere di genere opposto (uomo-donna), pena l’annullamento della seconda preferenza.

Dalle ore 23 sul sito www.noixvoi24.it i primi risultati provenienti dai seggi.