Italiangas san salvo
Tragedia a Cupello, incendio uccide un 58enne nel sottotetto
Carabinieri
Diverse le ipotesi, indagano i Carabinieri
10/02/19

Tragedia nella notte a Cupello. Un uomo di 58 anni, D.P. le iniziali, è morto ucciso dall'incendio che si è sviluppato nel sottotetto nel quale stava dormendo. La palazzina era ancora in costruzione o per lo meno il sottotetto. I vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto hanno trovato diverso materiale accatastato che è stato attaccato dalle fiamme e che è diventato una trappola mortale per la persona che era in quel momento li. L'uomo non abitava li, aveva un'altra casa. Questa era tutta da finire. Non è escluso si sia addormentato con una sigaretta accesa. Si esclude il cortocircuito perchè non c'era ancora l'impianto elettrico nel sottotetto.

Diverse al momento le ipotesi.  Indagano i carabinieri. La tragedia è molto simile a quella avvenuta qualche settimana fa nel Vastese, in un piccolo comune dove una persona stava cercando di scaldarsi. 

Collegamenti