Di Ninni
Finti incaricati del comune tentano di introdursi a casa di un’anziana a Casalbordino
Truffa anziani
L’assessore D’Aurizio: “Nessun soggetto è stato incaricato da noi per effettuare dei controlli nelle abitazioni”
21/02/19

“Mi è stato segnalato che due uomini e due donne, fingendosi incaricati del Comune di Casalbordino, hanno cercato di introdursi nella casa di una anziana signora, zona Campo Sportivo, con la scusa di effettuare controlli  sulla raccolta differenziata” a dichiararlo è l’assessore Alessandra D’Aurizio. “Il Comune di Casalbordino precisa che nessun soggetto è stato incaricato di effettuare controlli all’interno delle private abitazioni. Invito i cittadini - conclude l’assessore - a non permettere l’accesso in casa a persone estranee e a chiamare in tempo reale le forze dell’ordine per i controlli del caso”.