Italiangas san salvo
Consegnato dal Rotary Club il rianimatore a “T” al reparto pediatria dell’Ospedale di Vasto
Consegna rianimatore pediatrico
Una cerimonia semplice ma significativa
14/03/19

“Quello che ci prefiggiamo nel nostro anno rotariano è di far conoscere meglio il Rotary soprattutto a livello locale”. Questo impegno, espresso dal Presidente del Rotary Club di Vasto, dott. Adri Cesaroni, nel “Piano Direttivo” si sta realizzando in pieno, grazie anche al coinvolgimento dei Presidenti e dei membri delle varie Commissioni, che si stanno occupando di attuare gli interessanti progetti messi in cantiere sul territorio.

Una entusiastica adesione hanno avuto in particolare le iniziative di questa prima quindicina del mese di marzo. Parliamo innanzitutto del Progetto “Beatrice” finalizzato alla raccolta di fondi da destinare alla diffusione di una cultura che prenda provvedimenti concreti contro la piaga della violenza contro le donne. E poi c’è la sensibilità solidale per la salute dell’infanzia. Per tale progetto, coordinato dal socio dott. Fabiano Bucci, nella mattinata di oggi, 14 marzo 2019, il Presidente Cesaroni assieme alla moglie Giovina Piccirilli, i membri del Direttivo e diversi soci si sono ritrovati presso il presso il Reparto di Pediatria dell’Ospedale S. Pio di Vasto per consegnare al responsabile, dott. Lidio D’Alonzo, un Rianimatore a “T”.

Una cerimonia semplice, ma significativa, apprezzata dallo stesso dott. D’Alonzo e da tutto il personale medico e infermieristico per la sua finalità di rendere più confortevole la permanenza dei bambini nel reparto.

“Ringrazio il Rotary Club per questa iniziativa - ha dichiarato il dott. D'Alonzo - che ci consente di incrementare i livelli di assistenza  del nostro punto nascite, che rappresenta uno dei nidi più grandi di questa regione. Ringrazio particolarmente il Presidente Cesaroni e il dott. Bucci che si sono fatti promotori di questo progetto, dimostrando una grande sensibilità e disponibilità nei confronti della pediatria di Vasto”.

Luigi Medea

Collegamenti