Di Ninni
Piccoli ordigni bellici rinvenuti nel mare di Casalbordino
Ordigno bellico casalbordino
Interdetta l’area dalla Guardia Costiera
09/07/19

Alcuni ordigni bellici di piccolo calibro sono stati rinvenuti nei pressi della foce del torrente Acquachiara, tra la battigia e la scogliera frangiflutti, in località Lido di Casalbordino, e più precisamente nell’area centrata nel punto di coordinate LAT.42°11’50’’N - LONG.014°37’45’’E (Sistema di riferimento WGS 84). Al fine di garantire l’incolumità delle persone il comandante della Guardia Costiera di Vasto ha emesso un’ordinanza, valida fino alla rimozione degli ordigni, in cui per un raggio di 50 metri dal punto di ritrovamento è vietato:

a) Transitare, navigare, ancorare e sostare con qualunque unità sia da diporto che ad uso professionale;

b) Praticare la balneazione;

c) Effettuare attività di immersione con qualunque tecnica;

d) Svolgere attività di pesca qualunque natura. e qualsiasi attività diportistica e/o professionale in
genere.