Di Ninni
Polizia Locale, Marchese replica al centrodestra: “Abbiate il coraggio di assumervi le vostre responsabilità”
Gabriele marchese
L’ex sindaco di San Salvo: “Perché non è stato confermato al comando Vincenzo Marchioli?”
10/09/19

Mentre la città è in una condizione che non fa onore a chi la amministra e comincia a cadere a pezzi, il centrodestra Sansalvese continua a dare bacchettate agli altri e a far finta di niente.
Vi ricordo, qualora lo avete dimenticato che siete al governo della città da oltre sette anni, è una volta per tutte abbiate il coraggio di assumervi le vostre responsabilità.Chi governa ha il compito di dare soluzione ai problemi e voi in questo da sempre avete dimostrato una scarsa propensione. I comunicati stampa non li risolvono, anzi li aggravano e con il tempo vanno in cancrena come la vicenda che riguarda la Polizia Locale e il suo comando.A chi è di memoria corta ricordo che il sottoscritto e l'amministrazione che mi onoravo di presiedere ha avuto il coraggio di portare alla luce e denunciare quanto in quel comando avveniva da prima che fossi eletto Sindaco.Lo abbiamo fatto nella massima chiarezza e trasparenza nei confronti della città e nel rispetto della giustizia.Invece, quello che non è chiaro e trasparente e come avete gestito voi nel corso di questi anni i vari contenziosi che riguardano gli agenti e il comandante della Polizia Locale.Il centrodestra ed in particolare il Sindaco ci devono spiegare come mai a distanza di sette anni e mezzo di mandato amministrativo non avete ancora bandito il concorso da comandante in via definitiva così come previsto dalla pianta organica? Per quale motivo avete ridotto il corpo della Polizia Locale a nove unità su diciotto previsti dalla pianta organica? Come mai avete bandito concorsi in altri settori della pubblica amministrazione senza dare priorità al comparto che riguarda la sicurezza dei cittadini? Come mai vi è un continuo cambio di comandanti facenti funzioni, ad oggi ne avete cambiato quattro con il risultato che ci troviamo come prima se non peggio? Come mai non avete rinnovato il comando a Vincenzo Marchioli? Perché avete licenziato l'ex comandate Del Sindaco che poi sulla base della sentenza del Consiglio di Stato siete stati costretti a riassumere? Perché non avete adoperato lo stesso trattamento nei confronti degli altri agenti coinvolti nella vicenda? A queste è a tante altre domande dovete rispondere alla città per un dovere di chiarezza e trasparenza amministrativa. Come potete notare non soffro di amnesia e godo di buona memoria, oltre che di buona salute. Infine, a proposito di distrazioni, le vostre stanno relegando la nostra città ad un ruolo di secondo piano nei confronti di altre comunità.

Collegamenti