Di Ninni
È arrivata questa notte, con un giorno d’anticipo, la primavera 2020
Pescheto
L’equinozio alle ore 4.49
20/03/20

Con un giorno d’anticipo è arrivata la primavera 2020. L’equinozio di primavera c’è stato infatti questa notte alle ore 4.49 e non come ‘da calendario’ il 21 marzo. L’ingresso della primavera arriva nel bel mezzo dell’emergenza Coronavirus. Una stagione che normalmente segna il risveglio dai letarghi e l’arrivo dei prima caldi. Ma quest’anno la situazione potrebbe essere diversa infatti a inizio della prossima settimana la nostra regione, insieme a un po’ tutte quelle che si affacciano sull’Adriatico, potrebbero essere interessate dall’arrivo di un nucleo gelido con rovesci nevosi fino a bassa quota.