Di Ninni
Due casi di Coronavirus legati a San Salvo, la Magnacca: "Vi imploro, restate a casa"
Tiziana magnacca
Il sindaco: "Fate la spesa una sola volta a settimana e se potete fatela online"
24/03/20

Dopo i due casi di Coronavirus legati a San Salvo, un uomo domiciliato e un medico che collabora con uno studio pediatrico della città, il sindaco Tiziana Magnacca torna a lanciare un appello a tutti i cittadini. "Vi imploro, restate a casa. Non uscite se non quando strettamente necessario, cercate di fare la spesa una volta a settimana e se potete fatela online e non fate uscire gli anziani. Il problema in questo momento - rimarca la Magnacca - sono gli asintomatici. Rispettate le regole è fondamentale per contenere il contagio altrimenti la reclusione non durerà soltanto altri 10 giorni. Vi ricordo - aggiunge il sindaco - che per chi non può uscire da casa è attivo il numero 0873.340217 con la Protezione Civile a disposizione per la consegna di farmaci e beni di prima necessità. Chi rientra da altre regioni o dall'estero - conclude la Magnacca - comunicatelo al medico di base e mettetevi in isolamento".

L.D.S. 

Collegamenti