Di Ninni
Emergenza Covid-19, i ringraziamenti dell’APD Casalbordino
Apd Casalbordino
Santoro: “Il nostro augurio è che l’Italia e lo sport ripartano il prima possibile”
19/04/20

In questo momento così delicato per tutta l’Italia, alle prese con l’emergenza Coronavirus per far fronte ad una criticità sanitaria a carattere mondiale, a nome di tutta l'associazione calcistica APD Casalbordino voglio esprimere il più profondo ringraziamento al lavoro svolto dai nostri concittadini impegnati nelle professioni di medici, infermieri e comunque di personale sanitario che è impegnato ormai senza sosta, con abnegazione e generosità, nel garantire assistenza e sicurezza a chi ne ha bisogno.

Un grande ringraziamento va anche a tutti farmacisti e ai relativi collaboratori di Casalbordino, che hanno garantito il loro servizio prezioso in questo periodo, fornendo un supporto essenziale per la nostra comunità.

Un plauso a questi professionisti seri e responsabili, tutti in prima linea, per i quali nutriamo grande ammirazione e gratitudine per quello che stanno facendo, sottoposti a turni estenuanti, pur di fronteggiare il contagio con dedizione e sacrificio per il prossimo.

Un ringraziamento va anche a tutti coloro che hanno permesso di poterci approvvigionare con i beni di prima necessità e i viveri senza i quali non avremmo potuto svolgere il periodo di quarantena imposto dalle autorità e quindi un grazie al Conad e ai suoi dipendenti, al Coal e ai suoi dipendenti, al supermercato di Cocchino Amedeo e ai suoi dipendenti, al Simply Market di Miracoli e ai suoi dipendenti, all'Eurospin e ai suoi dipendenti, a Marco Carosella con la sua Bottega delle Delizie, a Luigi Cellini con il suo store alimentare e a tutte le rivendite di generi alimentari presenti nel territorio comunale.

Grazie ad Eleuterio Sas, Florovivaistica Bucciarelli e tutte le altre rivendite che ci permettono di continuare a supportare le nostre colture.

Grazie ai Panifici di Casalbordino che ci permettono ancora di assaporare la fragranza del buon pane sulla nostra tavola.

Grazie a tutte le Ferramenta operanti sul nostro territorio che fanno si che si possa continuare le nostre attività manutentive e necessarie.

Grazie ai nostri Benzinai che ci garantiscono carburante e servizio per le necessità automobilistiche.

Grazie di cuore ai volontari di Protezione Civile e Croce Rossa che in maniera impagabile stanno fronteggiano l'emergenza con dedizione e coraggio.

Grazie da tutta l'associazione “APD Casalbordino” che vi abbraccia forte.
Con l’augurio e in attesa che l’Italia, Casalbordino e tutto lo sport ripartano il prima possibile più forti e fieri di prima!
Alessandro Santoro

Collegamenti