Di Ninni
Fresagrandinaria, l'opposizione chiede l'annullamento della determinazione n.36
Municipio fresagrandinaria
La lettera inviata al sindaco, alla giunta comunale e al Prefetto di Chieti
11/06/20

I sottoscritti Consiglieri Comunali di Minoranza del Comune di Fresagrandinaria, Giovanni Di Stefano, Antonella Gualtieri e Francesca Racano:

CONSIDERATO: 
- Che il Comune di Fresagrandinaria tramite il responsabile dell'area Economica Finanziaria, con determina n. 36 del 29-05-2020, avente ad oggetto: "Avviso di selezione pubblica per titoli per la costituzione di un rapporto di lavoro per il conferimento di incarico a tempo determinato, parziale al 50% cat. D1 ex art. 110, comma 1, del D.LGS 267/2000 di responsabile del servizio finanziario, amministrativo, tributi e personale".

- Che i termini per la presentazione delle istanze scade il 12 giugno 2020.

PRESO ATTO:

-Della determinazione del responsabile dell'area economico-finanziaria del Comune di Fresagrandinaria n.36 del 29/05/2020 ne chiedono l'annullamento per i seguenti motivi: 
1) Che all'avviso pubblico, non è stato dato la massima diffusione, attraverso la stampa e i social; 
2) Che non è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Sentenza n. 53180 del 27 novembre 2018 Corte di Cassazione e sentenza del Consiglio di Stato n. 5298 del 10 settembre 2019), elemento indispensabile per garantire la trasparenza della procedura e la possibilità a tutti gli interessati e non solo a qualcuno di presentare la pertinente istanza. 
3) Che lo Statuto del Comune di Fresagrandinaria non menziona l'art. 110 del D.Lgs n.267/2000, condizione fondamentale per attivare la procedura.