Di Ninni
Vandali in azione alla villa comunale e all’esterno del centro culturale Aldo Moro di San Salvo
Vandali Villa comunale
Il sindaco Magnacca: “I responsabili non la passeranno liscia”
12/01/21

Vandali in azione alla villa comunale e al Centro culturale “Aldo Moro”. A segnalarlo l’assessore alla Manutenzione Giancarlo Lippis che, ancora una volta, deve fare i conti “con il comportamento di chi reca un danno al patrimonio comunale i cui costi ricadono su tutti i cittadini”.

Questo pomeriggio sono stati distrutti diversi giochi per bambini all’interno della villa comunale, mentre nei giorni scorsi ad essere preso di mira l’esterno del Centro culturale “Aldo Moro” dove sono stati imbrattati i muri e abbandonati rifiuti di ogni genere.

Al momento sono in corso gli accertamenti per riuscire a rintracciare gli autori attraverso la visione delle telecamere poste all’interno della villa comunale. 

“Questa volta i responsabili non la passeranno liscia. Anche in questo caso ci troviamo di fronte all’ennesima offesa al nostro patrimonio comunale  – è la condanna del sindaco Tiziana Magnacca – e che costringe a usare risorse economiche, che invece sarebbero destinate a altri servizi, per ripulire e riparare i giochi distrutti. E’ una bravata di chi non merita alcun  rispetto perché deturpa un bene pubblico, un bene di tutta la comunità e in questo casi dei nostri concittadini più piccoli. Gli autori saranno rintracciati e puniti”.

Collegamenti