Di Ninni
Bocconi avvelenati a Casalbordino ingeriti da un cane
Bocconi avvelenati
Sull'accaduto indagano gli agenti della Polizia Municipale
23/01/21

Abbiamo ricevuto segnalazioni da diversi cittadini che portano cani a passeggio,  i quali denunciano,   lungo il lato che costeggia la strada, nella parte interna del Cimitero a Casalbordino, la presenza di diversi bocconi di wurstel avvelenati con vetro e veleno.

Purtroppo un cane padronale durante la sua passeggiata ne ha ingerito uno e ha dovuto ricorrete alle cure veterinarie.   Il Medico veterinario, con la diagnosi di sospetto avvelenamento, ha come prassi il dovere di segnalare il fatto al Sindaco  dell’ avvenuto avvelenamento, al Servizio Veterinario dell’ASL e all’Istituto zooprofilattico sperimentale territorialmente competente. I Volontari della Protezione civile di Casalbordino sono allertati e  hanno messo sotto controllo quotidiano la strada, cercando di arginare questo triste fenomeno.

Un avviso ai proprietari di animali di prestare attenzione quando portano a spasso i loro amici a quattro zampe, ma sul fatto ora indagano anche gli agenti della polizia locale con la collaborazione della Protezione civile che sono stati aggiornati sull’accaduto e sono alla ricerca del o dei responsabili di questi vili gesti.

Enzo Dossi