Di Ninni
Stretta sulla vendita di alcolici a Vasto, San Salvo e Casalbordino durante il Jova Beach Party
Jova beach party
I divieti dalle ore 8 del 19 agosto alle ore 6 del 21 agosto
12/08/22

Firmata stamane, su disposizione del prefetto di Chieti Armando Forgione, l’ordinanza con la quale nei giorni di venerdì 19 e sabato 20 agosto sarà vietata a San Salvo la vendita per asporto di bevande e alimenti in bottiglia o in contenitori di vetro, a eccezione di generi alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro.
Il Comune di San Salvo si è dovuto adeguare al provvedimento, deciso dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di Chieti, per il Jova Beach Party che si svolgerà sulla spiaggia di Vasto.
Il divieto avrà effetto dalle ore 8:00 di venerdì 19 agosto e fino alle ore 6:00 di domenica 21 agosto e riguarderà i comuni di Vasto, San Salvo e Casalbordino.
Vietata la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche superiore a 11 gradi: riguarderà i pubblici esercizi, gli esercizi commerciali, nonché supermercati e centri commerciali.
Analoghi provvedimenti sono stati adottati dai sindaci di altre regioni che hanno ospitato il concerto estivo di Jovanotti.

Collegamenti