Di Ninni
Monteodorisio, l’opposizione replica: “La maggioranza mistifica la realtà”
Galante generoso
Galante, Generoso e Menna: “Bocciata la nostra richiesta di aiuto concreto alle famiglie”
27/11/22

“Ancora una volta il Sindaco Di Fabio e i suoi consiglieri mistificano la realtà dei fatti. Riconosciamo l’importanza del Piano Distrettuale Sociale 2023/25, che indubbiamente rappresenta un valido strumento per il nostro paese, atto ad intervenire sulle azioni di contrasto delle povertà. Tuttavia, anziché proporre concrete argomentazioni relativamente alle delibere approvate, la priorità della maggioranza è strumentalizzare la recente assenza dell’opposizione alla seduta del Consiglio comunale, legata peraltro ad impegni di lavoro non prorogabili e a motivi di salute. Ci preme ricordare che lo scorso 18 novembre era stato convocato il Consiglio Comunale a cui i sottoscritti consiglieri Pierfrancesco Galante e Angela Menna hanno regolarmente presenziato e discusso i punti all'ordine del giorno. Nella prima mattinata di sabato 19 novembre, quindi a poche ore dallo svolgimento del precedente Consiglio, abbiamo ricevuto un'ulteriore convocazione dell'assise per il giorno 24 novembre, con nuovi punti da discutere. Ci chiediamo per quale motivo non siano stati inseriti nella data del 18 novembre, visto che con “molta probabilità” i punti erano già pronti. Non ci resta che constatare come da parte del sindaco e dei suoi consiglieri vi sia l’ostentato tentativo di rivendicare la paternità di iniziative che salvaguardano il bene di una comunità, solo perché proposte dall’opposizione, e di creare confusione tra i punti discussi all’ordine del giorno, mettendo in cattiva luce il ruolo della minoranza. Siamo sorpresi ed amareggiati dalle dichiarazioni della maggioranza, del tutto prive di attinenza alla realtà. I cittadini non hanno bisogno di polemiche sterili, ma di un’amministrazione che con serietà e prontezza d'azione sappia riportare al centro del dibattito pubblico e politico la concretezza e la sicurezza, soprattutto in questa fase così delicata per la nostra comunità. Non abbiamo mai voltato le spalle di fronte alle richieste e alle esigenze dei cittadini. Quel che finora è certo è che la maggioranza ha bocciato una richiesta di concreto sostegno alle famiglie in difficoltà.

I consiglieri
Pierfrancesco Galante, Angela Menna, Nicola Generoso